Invio dati spesa sanitaria

Vediamo in questo tutorial come inviare le nostre spese sanitarie private e convenzionate dal programma TeleRicetta. 

PRIMA DI INIZIARE: 

CONTROLLARE DI AVERE LA VOCE "SPESE SANITARIE" NEL MENU "MODULI DEL PROGRAMMA". SE NON CI FOSSE, INVIARE UNA E-MAIL ALL'ASSISTENZA PER L'ATTIVAZIONE, VI RICONTATTEREMO AL PIU' PRESTO PER COMUNICARVI LA DATA DI ATTIVAZIONE.

QUESTO PROCEDIMENTO SERVE AD INSERIRE LE SPESE SANITARIE PRIVATE E CONVENZIONATE, NON INVIATE GIA' DA TERZI (QUALI ESTERNI O COMMERCIALISTI).

Chiariti e risolti i punti sopra, possiamo ora iniziare il procedimento

1.  Aprire la voce "Moduli" del menu in alto al programma e cercare "Spese Sanitarie". 

 passo1

2. Una volta aperto il modulo delle Spese Sanitarie premere il bottone "Scegli proprietario".

passo2

3. SE ABBIAMO GIA' IL PROPRIETARIO INSERITO premere due volte sulla riga corrispondente e passare al punto 6

passo3

4. Se la nostra lista dei proprietari fosse vuota oppure non trovassimo il proprietario corretto, dovremo andare nel menu "Spese Sanitarie 730" dove troviamo "Crea Proprietario"

PASSO4

5. Fare particolare attenzione a questa fase di inserimento dati relativi al proprietario,

nella parte destra della finetra dovremo innanzitutto scegliere tra STRUTTURA (per le società Srl, Snc, Sas...) oppure MEDICO/ODONTOIATRA (per le ditte individuali, studi, partita iva personale),

successivamente potremo compilare la parte relativa a CODICE FISCALE, USERNAME, PASSWORD e PINCODE (per le ditte individuali coincideranno con i dati del prescrittore, per sapere come trovarli clicca qui)

ed infine premere SALVA DATI.

Nel caso di una Struttura andrà comunque inserito il codice fiscale del direttore sanitario della struttura. 

PASSO5

 6. Carichiamo ora i dati da trasmettere, nella parte alta della finestra per i documenti convenzionati e nella parte bassa per i documenti privati:

passo6

7. Comparirà l'elenco dei documenti pronti all'invio e basterà premere il rispettivo pulsante "INVIA" per terminare l'operazione.

passo7

8. Per verificare infine l'esito della trasmissione nel menu "Spese Sanitarie 730" cercare "Verifica esito invio - Scarica Ricevute

passo8

9. In questa finestra dovrebbe essere già evidenziato ll report corretto, che riporta la data e l'ora del momento dell'invio delle fatture (per sicurezza controlliamo "DATA ACCOLTO"), quindi premiamo "verifica esito selezionato":

passo9

10. Se il report si presenta come quello in figura nella forma NUMERO/NUMERO/ZERO/ZERO (esempio 45/45/0/0) la procedura è CONCLUSA SENZA ERRORI.

 PASSO10

11. In caso di errori, nulla di grave, scarichiamo il CSV dall'apposito tasto e seguamo il link per capire la natura degli errori trovati dal programma.

passo11

Se invece si dovessero presentare situazioni particolari o errori, abbiamo preparato per Voi questi piccoli aiuti per risolvere in autonomia:

go INSERIRE UNA FATTURA CARTACEA 

goCOME LEGGERE GLI ERRORI NEL FILE CSV 

Stampa